Life

Week End fuori porta

In occasione del compleanno di mia cugina ho trascorso il week end a Torino, dove vive insieme al marito e ai due bambini. Prima di prendere il treno ho incartato per bene il regalo, ovvero ghd v gold classic styler accompagnato da un biglietto strappalacrime, come sono abituata a fare.

Un viaggio in treno molto tranquillo, non c’era molta gente e sono anche riuscita a sedermi: una volta arrivata alla stazione sono stata accolta dall’intera famiglia di mia cugina, che mi ha accompagnato in albergo per posare il borsone per poi andare a fare un giro della città. Siamo stati in centro, abbiamo passeggiato per Via Garibaldi – Via Roma e Via Po sino ad arrivare alla Gran Madre.

Per pranzo c’è stata una piccola sosta in un ristorantino carino di Corso Moncalieri e poi nuovamente la passeggiata per tornare indietro, a riprendere la macchina. Mi hanno lasciato in hotel così da farmi una doccia – darmi una sistemata e preparami per la festa, ovvero cena e dopo cena in un locale famoso del centro.

Il marito di mia cugina, puntuale come un orologio svizzero, mi attendeva nella hall e insieme ci siamo recati al locale: era pieno di gente (non sapevo che mia cugina fosse così popolare). Unica nota stonata ero proprio io, la Nicole 2.0 che si è vestita per un party di New York anziché una semplice festicciola torinese; oramai non potevo più cambiarmi d’abito, così sono rimasta tutta la sera somigliando a Barbie Party in mezzo a tante Barby Brunch in campagna.

Nonostante questo piccolo particolare, una cena ottima esattamente come la compagnia e soprattutto la felicità di mia cugina nel vedere il mio regalo – corteggiato da tempo (i social non mentono mai!). Tantissimi bambini allegri hanno fatto terminare la serata con la torta, una candelina ed intonando un “tanti auguri a te” emozionante, diverso dal solito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *